0 voti
quesito posto in Alimentazione - Calcio e Vitamina D da
modificato da
Ho 63 anni. Maschio.monorene con filtrato gliomerulare 55ml Min.
Ho fatto il dosaggio vit d : 24
Ng/ml. PTH e calcemia norma.
Premetto che assumo giornalmente circa 800 u di vit d ( 500mg di citrato di calcio con 800 ui di vit d3)e che la moc ha evidenziato un osteopenia marcata (<- 2.2 t score).
Ho letto che la Vit d dovrebbe essere superiore a 40 ng è che per ogni 100ui di Vit d 3  aumenta nel siero di
1 ng. Quindi se aggiungo 1600 unità
Giornaliere dì faccio bene?
Non vorrei prendere troppa Vit d anche perché ho sofferto di litiasi renale da ipocitratemia.
Ps soffro di dolori ossei e muscolari diffusi e astenia  muscolare

1 Risposta

0 voti
risposta inviata da (140 punti)

Gentile Paziente,

prima di tutto andrebbero valutati tutti questi esami (clicca per vedere lista), 

poi un esperto in metabolismo osseo potrà valutare quanta vitamina D prescrivere.

Cordialmente

...