FIRMOLAB, per curare le malattie rare delle ossa 

 

Il Laboratorio FirmoLab, inaugurato nel febbraio 2016, si occupa di ricerca nel campo delle malattie rare delle ossa e rappresenta un innovativo esempio di collaborazione pubblico/privato.

Il pool di partner che sostengono il Laboratorio è rappresentato da:

- Fondazione FIRMO, che mette a disposizione il know-how nel settore
- Stabilimento Chimico Farmaceutico di Firenze, che ospita gli spazi del Laboratorio
- Università di Firenze, dalla quale provengono gli studiosi impegnati nelle ricerche

FirmoLab si occupa di studiare il processo della mineralizzazione ossea nel campo dei disordini della mineralizzazione per eccesso, in particolare su due patologie ereditarie: la calcinosi universale e l’esostosi multipla, due patologie che provocano la crescita di masse di calcio nelle ossa le quali bloccano le articolazioni impedendo i movimenti. Al momento per queste malattie non esiste una cura, ma ci si augura che le ricerche svolte all’interno del Laboratorio FirmoLab possano dare presto una riposta a tante persone che oggi soffrono senza speranza.